L'alluminio anodizzato si riferisce al rivestimento di allumina densa sulla superficie dell'alluminio e delle leghe di alluminio. Per prevenire un'ulteriore ossidazione, le sue proprietà chimiche sono le stesse dell'allumina. però, a differenza dei normali film di ossido, l'alluminio anodizzato può essere colorato mediante colorazione elettrolitica.

Processo produttivo

Lucidatura meccanica;

Trattamento chimico per rimuovere il rame dalla superficie di alcune leghe;

Pulizia e sgrassaggio (per le parti che sono state anodizzate, se è necessaria di nuovo l'anodizzazione, lo strato superficiale anodizzato originale viene rimosso con alcali o prodotti chimici speciali);

Mettilo in acido solforico diluito come anodo ed eccitalo per formare uno strato di ossido superficiale (è poroso ed è un film bianco traslucido);

Tintura;

Fissazione (riscaldare o chiudere i pori dello strato di ossido sulla superficie con una soluzione di cromato).

Prestazioni principali

L'anodizzazione può migliorare significativamente la resistenza alla corrosione delle leghe di alluminio, aumentare la durezza superficiale e la resistenza all'usura delle leghe di alluminio, e hanno buone proprietà decorative dopo un adeguato trattamento di colorazione. La tecnologia di colorazione del film di ossido anodico in lega e dell'alluminio può essere suddivisa in tre tipi: tintura chimica, colorazione elettrolitica e colorazione generale elettrolitica. La tintura chimica utilizza la porosità e l'attività chimica dello strato di pellicola di ossido per assorbire vari pigmenti per colorare la pellicola di ossido. Secondo il meccanismo e il processo di colorazione, può essere diviso in colorante organico, colorante inorganico, stampa a pasta colorata, registro tintura e decolorazione tintura. Attesa. La colorazione elettrolitica è l'elettrolisi alternata di alluminio anodizzato e sua lega in una soluzione acquosa contenente un sale metallico. un metallo, ossido di metallo, o composto metallico si deposita sul fondo dello strato poroso del film di ossido. Presentazione di vari colori. La colorazione elettrolitica generale significa che l'alluminio e le sue leghe vengono colorate contemporaneamente all'ossidazione anodica. Le sue caratteristiche sono che l'ossidazione e la colorazione si completano in un unico passaggio. Il film colorato ha una buona resistenza alla luce, resistenza al calore, resistenza alla corrosione e resistenza all'usura. La colorazione elettrolitica complessiva è suddivisa in colore naturale dei capelli, colore dei capelli elettrolitico e metodo power color, di cui il colore dei capelli elettrolitico è dominante, il colore naturale dei capelli è il secondo, e il potere del colore è in fase di sviluppo.